I nostri esperti

Trasporto merci pericolose



Sergio Benassai

Dal 1986 ha partecipato alle attività internazionali, comunitarie e nazionali concernenti l'aggiornamento e lo sviluppo della normativa tecnica di sicurezza in materia di trasporto delle sostanze e merci pericolose. In particolare ha partecipato, in qualità di esperto italiano, alle riunioni di:

  • Committee and SubCommittee of Experts ONU sul trasporto di merci pericolose
  • Working Group 15 (ADR) dell'ONU/ECE sul trasporto stradale di merci pericolose
  • RID/ADR/ADN Joint Meeting sul trasporto terrestre (stradale, ferroviario e per vie navigabili interne) di merci pericolose
  • ICAO Dangerous Goods Panel sul trasporto aereo di merci pericolose
  • IMO Committee sul trasporto marittimo di merci pericolose

Nel 1992 ha rappresentato il Committee of Experts ONU alla Conferenza ONU di Rio de Janeiro su Ambiente e Sviluppo (UNCED).

Dal 1995 ha partecipato ai gruppi di lavoro OECD, ILO e ONU in materia di armonizzazione dei sistemi di classificazione e comunicazione del rischio delle sostanze pericolose (GHS).

Dal 6 dicembre 1996 al 15 dicembre 2006 è stato Chairman del Committee (e, successivamente, a seguito della ristrutturazione, del SubCommittee) of Experts ONU on the transport of dangerous goods.

Dal 2001 al 2006, è stato esperto italianao del SubCommittee of Experts ONU on GHS.

Dal 2001 al 2006 è stato alternativamente Chairman e ViceChairman del Committee of Experts ONU on the transport of dangerous goods and GHS.

Dal 2003, in qualità di Presidente del Comitato Tecnico Scientifico di Orange Project ha coordinato le attività di Orange Project (che adesso proseguono nella nuova veste di OrangeNews).


Gianluca Proietti

Esperto di Trasporto Aereo in ambito Merci Pericolose, nella Gestione Magazzini e Normative e Training inerenti il managing delle Unità di Carico per Aerei

Istruttore IATA - Dangerous Goods Regulations (DGR)

Direttore della Cargo School dal 2009, Scuola Accreditata IATA che è stata insignita nel 2012 del premio ”Worldwide Top 10 Iata Accredited Training School”

Consulente Merci Pericolose per i più importanti Handler Aeroportuali dei principali scali italiani: Malpensa, Fiumicino, Venezia, Torino, Pisa, Napoli, Catania, Bologna ecc

Consulente Audit Magazzini Aeroportuali


Franco Cioce

Ha studiato Fisica all’Università di Milano e per molti anni ha svolto attività ispettiva in campo ambientale prima di dedicarsi alla consulenza.
Vive nei pressi di Milano ma esercita la sua libera professione in tutta Italia e con incarichi in Europa.
Ha conosciuto la Radioprotezione nel 1986 e da allora non ha mai smesso di occuparsene: Il CeSNEF di Milano ha completato la sua formazione.

  • Esperto Qualificato di Radioprotezione
  • Consulente ADR/RID/ADN
  • Iscritto nell'elenco nominativo della Regione Lazio dei Tecnici Competenti in acustica ambientale
  • Perito di radioprotezione per la Confederazione Elvetica
  • Qualificato come “European Commission Expert” (N°: EX2014D169742) per il trasporto di Materiale Radioattivo.
  • Consulente ADR per il trasporto di merci pericolose e membro del “Comitato Materie Fissili e Radioattive” - Centro Comune di Ricerca JRC di Ispra – Commissione Europea

Ha lavorato come Ispettore d'Igiene (collaboratore professionale nel personale di vigilanza e ispezione) con qualifica di Ufficiale di Polizia Giudiziaria presso la USSL 57 di Melegnano (MI)

Ha svolto le seguenti docenze:

  • "Protezionistica Fisica e Dosimetria" alla Scuola per Tecnici Sanitari di Radiologia Medica della USSL 56 di Lodi.
  • "Protezionistica Fisica e Dosimetria" e "Protezionistica Medica" alla Scuola per Tecnici Sanitari di Radiologia Medica dell'Associazione dei Cavalieri Italiani del Sovrano Ordine di Malta presso l'Ospedale Universitario Clinicizzato di San Donato Milanese.
  • "Protezionistica Fisica e Dosimetria" e di "Protezionistica Medica" alla Scuola per Tecnici Sanitari di Radiologia Medica del Centro Didattico Polivalente - Azienda USL di Viterbo. (ora Università La Sapienza di Roma)
  • Master Universitario Internazionale in Tecnologie Nucleari e delle Radiazioni ionizzanti - Master Universitario di secondo livello - Collegio Ghislieri 27100 PAVIA
  • Master Universitario di primo livello organizzato dalla Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali - “Valutazione della qualità ambientale e salute dell’uomo” – Università degli Studi della Tuscia di Viterbo - “Professore a Contratto”
  • Master Universitario Internazionale di secondo livello organizzato dalla Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali - “Ambiente e Salute 2005-2006” – Università degli Studi della Tuscia di Viterbo

Autore e co-autore di oltre 30 pubblicazioni su riviste tecnico-scientifiche in materia di: Trasporto di Materiale Radioattivo; Radioprotezione; Acustica ambientale.


Ermanno Vicini

Esperto in omologazioni ONU per il trasporto di merci pericolose dal 1995. Esperto in imballaggi e materiali per il trasporto di merci pericolose.

  • Certificazione 4G/4GV Expert dal 16 ottobre 2008; certificazione in qualità di esperto nel commentare o come consulente sulla legislazione, tecniche e temi riguardanti casse/scatole di cartone UN 4G/4GV.
  • Certificazione DG Specialist IATA dal 14 marzo 1996.
  • Certificazione DGSA dal 4 ottobre 2001 (Dangerous Goods Safety Advisor).

Conoscenza approfondita del mercato europeo e americano degli imballaggi e materiali per il trasporto di merci pericolose.

Conoscenza approfondita dei regolamenti per il trasporto di merci pericolose via terra ADR, via ferrovia RID, via navigabile interna ADN, via mare IMDG, via aerea IATA.

Conoscenza approfondita del processo di fabbricazione della scatola in cartone, dalle carte al prodotto finito compresa l'analisi pratica della qualità.



REACH, CLP & Chemicals



Angelo Fiordi

Chimico libero professionista dal 1998, laureato Chimica Organica.

  • Consulente per la Sicurezza del trasporto di Merci Pericolose ai sensi della Direttiva 96/35/CE (D. Lgs. n. 40/2000 e successivo D. Lgs. n. 35/2010), titolare del Certificato CE di Formazione Professionale n. C04312 valido per tutte le modalità di trasporto e per tutte le specializzazioni previste.
  • Esperto in materia di trasporto via mare di merci pericolose secondo il Codice IMDG.
  • Esperto in materia di spedizione aerea di merci pericolose secondo ICAO TI/IATA DGR.
  • Responsabile e coordinatore dell’area “Gestione chemicals e Regolamento REACH” della Società di Consulenza ITER TECH, con incarichi specifici legati ai servizi di registrazione e di gestione dei SIEF/Consorzi.
  • Esperto in materia di redazione delle Schede dei Dati di Sicurezza (SDS).
  • Consulente nell’ambito della “Product Stewardship”.
  • Co-autore di diverse pubblicazioni in materia di CLP, classificazione ADR e classificazione rifiuti pericolosi per Ars Edizioni Informatiche Srl.
  • Relatore in numerosi seminari e docente/progettista nei corsi di formazione organizzati da Iter Tech Srl e Ars Edizioni Informatiche Srl su tematiche legate alla classificazione delle merci pericolose e rifiuti pericolosi dal 2006.
  • Già Membro del Gruppo di Lavoro “Classificazione ADR” operante presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti - Dipartimento dei Trasporti Terrestri (Divisione 4, ex Ufficio MOT2).


Ambiente e Rifiuti



Filippo Bonfatti

Laurea in Chimica - indirizzo analitico-fisico.

  • Membro effettivo della Electrochemical Society Inc. di Pennington, New Jersey
  • Membro effettivo della International Society of Electrochemistry di Frauenfeld, Svizzera
  • Membro effettivo della Società Chimica Italiana, Milano
  • Consulente ADR per la sicurezza in materia di trasporti di merci e rifiuti pericolosi
  • Accreditamento presso l’albo del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti come docente abilitato a svolgere i corsi per il conseguimento dei certificati di formazione professionale per autisti, base, specializzazione cisterna ed esplosivi.

Ha lavorato come RESPONSABILE DI LABORATORIO R&D (ricerca e definizione di nuove formulazion Chimiche; Coordinazione del personale di laboratorio e gestione delle attività connesse) presso Ricerca Chimica S.n.c e come RICERCATORE presso Henkel S.p.A.

Attualmente Consulente Ambientale Senior e Advisor ADR presso la Società ECORICERCHE S.r.l. di Sassuolo con pluriennale esperienza in materia di gestione rifiuti: attività di audit, consulenza e verifica nel campo di rifiuti,A.D.R., schede di sicurezza prodotti chimici-Reach-GHS, Normativa grandi rischi, emissioni in atmosfera, IPPC, Valutazioni di Impatto Ambientale.

Filippo Bonfatti è anche Responsabile comunicazione e marketing di Ecoricerche S.r.l.



Sicurezza e Sistemi di Gestione



Stefano Tarlon

Ingegnere. Lead Auditor qualificato CEPAS per gli schemi ISO 9001 - ISO 14001 ed EMAS - BS OHSAS 18001 - Emission Trading. Già Responsabile Tecnico in organismi di certificazione e membro di Gruppi di lavoro in sede Accredia ed UNI. Ha esperienza quindicinale nella certificazione di sistemi di gestione, autore di pubblicazioni nel campo dell’implementazione ed integrazione di sistemi gestionali, oltre che docente in corsi di formazione.


Erica Zuanon

Ingegnere elettronico, specializzata in Prevenzione e Tutela della Salute, Legislazione Ambientale, Sistemi di Gestione Ambiente e Sicurezza.

Auditor/Responsabile Gruppi di Audit accreditato CEPAS per le norme OHSAS 18001 e ISO 14001, Consulente e Revisore Ambientale EMAS conseguito presso la Scuola Nazionale Emas per il settore Metalmeccanico riconosciuto dal comitato Ecolabel Ecoaudit, Diplomata Tecnico Ambientale.

Dal 2010 collabora con reciproca soddisfazione con ARS Edizioni Informatiche alla implementazione dei nuovi progetti editoriali, l’aggiornamento legislativo e la redazione di contenuti di approfondimento sulle novità legislative, oltre ad aver curato la redazione dell’intero set di Guide Normative e Schede Approfondimento che costituiscono l’innovativo strumento editoriale “ARS Clipper”.


Edoardo Galatola

Ingegnere nucleare laureato a Pisa, ha lavorato nel gruppo ENI fino al 1987, successivamente ha fondato diverse società di consulenza (ambiente e sicurezza); dall’ottobre 1998 ha fondato ed è Presidente di SINDAR S.r.l., società di consulenza che opera nei campi dell’analisi dei rischi industriali, sicurezza e igiene del lavoro, rischi nei trasporti, rischi ed impatti ambientali per le imprese e pubbliche amministrazioni.
Dirigente e Past vice-president dell’Associazione 3ASI (Analisi dell’Ambiente, dell’Affidabilità e della Sicurezza Industriale), socio dell’Associazione Analisti Ambientali, past president delle commissioni sicurezza e ambiente dell’Ordine degli ingegneri di Lodi.

Esperto di rischi industriali e della Direttiva Seveso che segue dal nascere anche per conto di Federchimica, oltre che di sicurezza sul lavoro, impatto ambientale, SGSA e sicurezza stradale.

È responsabile del Safety Audit Accreditato CEPAS, Tecnico competente nel campo dell’acustica ambientale, professionista abilitato antincendio.


Libero Gianfagna

Ingegnere Aeronautico, svolge attività di Consulenza per conto della Società Bioikos Ambiente srl (Bologna) alle aziende in materia di Sicurezza Ambiente - Attività di docenza in corsi di formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro (corsi per lavoratori, RSPP, datori di lavoro, addetti antincendio, dirigenti e preposti ed RLS, Esami progetto ai fini dell’ottenimento del Certificato di Prevenzione Incendi)


Lucia Ercolani

Ingegnere per l’ambiente e il territorio, svolge attività di Consulenza per conto della Società Bioikos Ambiente srl (Bologna) alle aziende in materia di Sicurezza Ambiente e Qualità (Sviluppo ed implementazione di Sistemi integrati di Gestione Qualità Ambiente e Sicurezza, elaborazioni documentali e statistiche, riesami periodici dei sistemi di gestione, assistenza per le visite ispettive degli enti di certificazione) - Attività di docenza in corsi di formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro (corsi per lavoratori, RSPP, datori di lavoro, dirigenti e preposti ed RLS) – possesso dei requisiti di formatore ai sensi del DM 06/03/2013.


Renato e Claudio Delaini

E’ una “strana coppia” che, con stili diversi ma complementari, parla di problemi reali che si vivono nelle fabbriche italiane tutti i giorni.
Sono padre e figlio, entrambi ingegneri ma di due millenni diversi.
Renato è un ingegnere del millennio passato, cresciuto professionalmente nell’immensa e tentacolare Montedison degli anni ’70. Claudio è il figlio, di Renato e di questo millennio.

Insieme hanno trovato il modo di unire le eccellenze di entrambi in un mix unico: l’esperienza di oltre 40 anni di fabbrica che si respira nelle parole di Renato diventa immediatamente comprensibile e utilizzabile grazie alla comunicazione pratica e semplice di Claudio.
Tutta la comunicazione di questi due simpatici ingegneri, che fanno i faceti per far passare messaggi spesso difficili e complicati, ha un solo obiettivo: evitare incidenti e infortuni.

Per farlo non si nascondono dietro nomi complicati e leggi arzigogolate. Lo fanno raccontando le cattive abitudini che vedono in azienda e come si possono sistemare, aiutando con professionalità e leggerezza gli operatori alle prese con le problematiche di Sicurezza nel loro lavoro quotidiano.
Le regole ci sono e vanno rispettate, ma ancora troppo spesso vengono ignorate perché scomode e costose. Gli ingegneri Delaini provano a renderle utili e a far passare il messaggio che regole e norme vanno usate, non subite, che le norme sono strumenti utili per difendersi nel commercio di tutti i giorni e aiutano a lavorare meglio - se le conosci e usi al meglio.

Da novembre 2017 sono ufficialmente entrati a far parte del comitato tecnico-scientifico di ARS Edizioni con cui collaborano a stretto contatto per la produzione di contenuti innovativi al supporto degli operatori della Sicurezza, con particolare riferimento al loro ambito di specializzazione: le macchine. Macchinari vecchi difficili da sostituire, macchinari autocostruiti che non sono stati ben valutati. Macchinari costruiti per lavorare il prodotto A e invece usati per lavorare il prodotto X.

Al momento hanno scritto due libri:

  • “Non desiderare la Colpa d’Altri. Il primo comandamento della sicurezza dei macchinari”
  • “Il caos dei recipienti in pressione. Evita le fregature della ped. Aggiornato alla nuova PED (97/23/CE - 2014/68/UE), e una guida pensata per chi ha a che fare con la realizzazione di prodotti ad uso alimentare “Non scottarti con la MOKA.”


Antonio Antonaci

Ispettore Coordinatore presso ARPA Puglia Dipartimento di Lecce Unità Operativa Impiantistico e Rischio Industriale con funzioni di verifica e controllo di macchine e apparecchi di sollevamento (D. Lgs. 81/08 art. 71, comma 11 e Allegato VII) con qualifica di Ufficiale di Polizia Giudiziaria per le funzioni ispettive e di controllo in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro.

Addetto al Servizio di Prevenzione e Protezione dai Rischi aziendali e Responsabile delle emergenze di ARPA Puglia Dipartimento di Lecce.
Docente, in possesso dei requisiti di cui al Decreto 06/03/2013, nei corsi di formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro in particolare quelli destinati agli operatori di attrezzature di lavoro di cui all’Accordo 22/02/2012 Conferenza Stato Regioni (Piattaforme di lavoro elevabili, gru per autocarro, gru a torre, carrelli elevatori, gru mobili, trattori agricoli e forestali, macchine movimento terra, pompe per calcestruzzo).



Commento e pareri legali



Daniele Zaniolo

Avvocato penalista dal 1997, socio dello studio legale Gianaria Mittone e Associati di Torino, abilitato al patrocinio davanti alla Corte di Cassazione.

Avvocato che esercita prevalentemente in materia di diritto penale dell’impresa, con particolare riguardo alla responsabilità colposa infortunistica, ambientale e professionale, alla responsabilità amministrativa degli enti collettivi (D.Lgs 231/01), nonché in materia di reati fiscali e fallimentari. È stato membro di diversi Organismi di Vigilanza e Controllo ex D.Lgs 231/01 nonché docente in convegni organizzati dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Torino, dal Consiglio dell’Ordine dei Geometri di Torino, nonché nella Scuole Forensi dell’avvocatura torinese e del Consiglio Superiore della Magistratura. È membro del CENTRO STUDI AGENDA DIGITALE VERDE di Assosoftware.

Collabora con diverse riviste giuridiche ed è autore di libri in materia di diritto penale.


Manuela Soccol

Avvocato, titolare dello Studio Legale Soccol, si occupa di responsabilità penale d’impresa, di diritto civile e di reti d’impresa. Per conto di un Ente accreditato per la formazione e per l’alta formazione in varie regioni italiane, segue l’ideazione e lo sviluppo della formazione nonché la consulenza in ambito legale.
Promuove la formazione in ambito legale propri specifici settori di competenza, presso associazioni imprenditoriali di categoria. Membro di Organismi di Vigilanza di società di rilevanza nazionale.


Silvia Zuanon

Avvocato, svolge la pratica forense, occupandosi prevalentemente di diritto ambientale, diritto amministrativo e diritto civile. Dal 2012 collabora con lo Studio Legale Soccol, occupandosi di contrattualistica, diritto ambientale e responsabilità penale d’impresa. Collabora inoltre con la società di formazione Insurance lab pubblicando manuali in materia di diritto delle assicurazioni per la preparazione dell’esame IVASS.



  Contattaci ora
  Dati personali